Tag Archives : adozioni catania

Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione e la Commissione Adozioni Internazionali

Come riportato sul sito della Commissione Adozioni Internazionali (CAI) è stato sottoscritto il Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione (MI) e la Commissione Adozioni Internazionali (CAI) per "Promuovere e rafforzare il benessere scolastico, l'inclusione e favorire il diritto allo studio degli studenti adottati” Il Ministro Bianchi e la Ministra Bonetti hanno sottoscritto un protocollo d’intesa…
Per saperne di più

Adozioni internazionali 2021: pubblicato il report CAI del primo semestre

La Segreteria Tecnica della CAI, in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti, ha pubblicato i dati sulle adozioni relative al primo semestre 2021. Le tabelle costituiscono ormai uno strumento importante per avere un confronto tra tutti gli enti autorizzati e nei singoli Paesi nel contesto di trasparenza e di comunicazione precisa da offrire agli aspiranti genitori adottivi.…
Per saperne di più

Adozione internazionale. Bonetti “Continuerà l’impegno dello Stato per incrementare il sostegno alla famiglie adottive”.

Bonetti: “Oggi le famiglie che adottano hanno un sostegno dallo Stato più significativo di quanto non fosse prima. Intendo andare avanti in questo percorso”. Il Ministro per le Pari Opportunità e per la Famiglia, Elena Bonetti, in una riunione tenutasi in Senato il 25 marzo scorso, che ha visto riuniti i membri della 1° e della 11° Commissione, ha chiarito le linee programmatiche riguardanti…
Per saperne di più

Coronavirus: Haiti emana nuove direttive per l’adozione internazionale

Affiatamento virtuale tra minori e famiglie adottive prolungato fino al 29 maggio e autorizzazione degli enti accreditati ad operare nel Paese fino al 30 settembre del 2021. La direzione generale dell’ IBESR (Istituto del benessere sociale e delle ricerche) di Haiti, con un memorandum informativo, ha comunicato agli enti per le adozioni internazionali autorizzati nel Paese, le nuove misure per l’adozione, prese a…
Per saperne di più

Inps: via alle domande per il bonus bebè 2021

Via libera dall'Inps alla presentazione delle domande per l'assegno di natalità (il cosiddetto bonus bebè) per le nascite, le adozioni e gli affidamenti preadottivi avvenute nel 2021. Lo fa sapere l'Inps con un messaggio. Il bonus vale tra gli 80 euro in caso di Isee superiore a 40,000 euro o in assenza di Isee, e…
Per saperne di più

Spese adozioni 2018/2019: via alle domande di rimborso

Da oggi, 5 marzo, fino al 3 maggio sarà possibile presentare istanza di rimborso per le spese sostenute per adozioni concluse nel 2018 e nel 2019. Stanziati 15 milioni di euro I 15 milioni di euro per i rimborsi delle spese sostenute dalle famiglie che hanno adottato nel 2018 e nel 2019 erano stati sbloccati…
Per saperne di più

Adozione Internazionale Canada: corsi di formazione on line per i futuri genitori adottivi personalizzati e interattivi

Le agenzie governative del Quebec superano le difficoltà dettate dalla Pandemia con la creazione di corsi di formazioni interattivi, personalizzati, per i futuri genitori adottivi. L’International Reference Center for the Rights of Children Deprived of their Family – ISS riporta un articolo di Jessica Jefford, assistente sociale presso il Centre intégré universitaire de santé et de…
Per saperne di più

Bielorussia. Continua, a causa del covid, lo stop ai programmi solidaristici di accoglienza temporanea in Italia

Il Ministero del lavoro e delle Politiche sociali, per il tramite della Direzione Generale incaricata, continua a sostenere la ripresa del dialogo con le Autorità della Repubblica Bielorussia incaricate. Continua in Italia, la sospensione dei programmi solidaristici di accoglienza temporanea per minori stranieri che versano in situazioni di difficoltà dedicati principalmente a bambini provenienti dalla…
Per saperne di più

Adozione internazionale. Vignali ( MAE ): “Nonostante la pandemia più di 400 bambini sono già arrivati in Italia nel 2020”

Tra le Nazioni più attive di quest’anno l’India, la Colombia, l’Ungheria, l’Ucraina, il Perù e la Romania. Ma non sono mancate anche le belle novità, come la ripresa delle partenze e degli abbinamenti dalla Bolivia. Neppure l’emergenza sanitaria è riuscita a fermare l’Adozione Internazionale. Seppur con qualche rallentamento, sono stati infatti più di 400 i bambini provenienti da 30…
Per saperne di più

AL VIA RACCOLTA FONDI ASA NATALE 2020

Anche quest’anno, in occasione del Natale, riparte la campagna di raccolta fondi “Adotta una storia”. In un momento come questo, in cui ci è imposto il distanziamento, Asa Onlus contribuisce a rafforzare il senso di comunanza e di solidarietà. Da oggi, 8 dicembre 2020 fino al 30 gennaio 2021, con una donazione contribuirai al nostro…
Per saperne di più

Dalla CAI comunicazione per le famiglie adottive

Pubblichiamo di seguito la comunicazione alle famiglie adottive da parte della CAI (Commissione per le Adozioni Internazionali), riportata sul sito www.commissioneadozioni.it. Come già segnalato, in questi mesi di perdurante emergenza sanitaria la CAI sta lavorando molto assiduamente in stretto contatto con i principali attori coinvolti, tra cui le Autorità Centrali dei Paesi di origine, il…
Per saperne di più

ULTIMI AGGIORNAMENTI DALL’AMBASCIATA D’ITALIA A BUDAPEST

Ultimi aggiornamenti da parte del Governo ungherese che ha emanato una legge (entrata in vigore oggi 1 settembre  per la durata di un mese) sulla chiusura delle frontiere e sulle condizioni di ingresso degli stranieri. In particolare gli stranieri potranno entrare all'interno del territorio ungherese a condizione che ci sia in essere un procedimento amministrativo/penale…
Per saperne di più

Aggiornamenti dall’Ambasciata d’Italia a Budapest

Il Governo ungherese ha annunciato la chiusura delle frontiere a partire dal 1° settembre, per il momento per la durata di un mese. Le restrizioni riguardano tutti i cittadini stranieri, che non potranno entrare in Ungheria. Di seguiti riportiamo il comunicato stampa relativo, sottolineando che siamo in attesa di aver indicazioni specifiche su come le nostre…
Per saperne di più

Dati adozioni internazionali 1° semestre 2020

Sul sito della Commissione Adozioni Internazionali (www.commissioneadozioni.it) sono stati pubblicati i dati aggregati delle adozioni internazionali relativi al primo semestre 2020. Nel periodo in esame sono state rilasciate 217 autorizzazioni all'ingresso corrispondenti a 269 minori. Il decremento rispetto al primo semestre del 2019, va in larga parte imputato all'emergenza sanitaria in corso, che ha comportato…
Per saperne di più

Aperte le iscrizioni ai percorsi formativi CAI-IDI 2020

Come riportato dal sito CAI (www.commissioneadozioni.it) sono aperte le iscrizioni ai nuovi corsi di formazione a distanza "L’ADOZIONE SI TRASFORMA: RISPOSTE NUOVE AI NUOVI BISOGNI DEI BAMBINI" organizzati dalla Commissione per le Adozioni Internazionali e dall' Istituto degli Innocenti con la collaborazione degli Enti Autorizzati. I corsi  sono pensati per fornire a coloro che operano nelmondo dell'adozione internazionale o sono comunque interessati…
Per saperne di più

Aggiornamento CAI sul rientro delle coppie adottive

Come riportato nel sito www.commissioneadozioni.it ecco l'aggiornamento relativo al rientro delle coppie adottive che in questo momento si trovano all'Estero.   CAI informa che il numero delle coppie adottive che si trovano all’estero è attualmente di 30 rispetto alle 46 iniziali, numero che scenderà ulteriormente poiché sono previsti altri rimpatri nei prossimi giorni. Per assistere…
Per saperne di più

La Vice Presidente della Cai, dott.ssa Laera: “Nessuno sarà lasciato solo”

Pubblichiamo di seguito il messaggio della Vice Presidente della Commissione Adozioni Internazionali, dott.ssa Laura Laera, (pubblicata nel sito www.commissioneadozioni.it) in merito alla delicata situazione determinata dalla diffusione del Coronavirus. "La Cai sta seguendo attentamente l’iter adottivo delle coppie che si sono trovate all'estero durante l’insorgere dell’emergenza pandemica da Covid 19. In particolare in seguito agli…
Per saperne di più

Covid-19: aggiornamento dall’Autorità centrale ungherese

In questo momento non solo il nostro Paese ma il mondo intero sta fronteggiando l’emergenza Covid-19, che ha determinato ovunque un rallentamento, ed in alcuni casi una chiusura totale, delle attività.  Anche nel campo delle Adozioni internazionali si fanno sentire gli effetti di quello che, ne siamo certi, diventerà solo un brutto ricordo. Secondo quanto…
Per saperne di più

A C-Asa con Asa

Il nostro Paese sta attraversando un momento delicato e difficile, che ci invita a fermarci, nelle nostre case e con le nostre famiglie. Ognuno di noi ha il dovere di rispettare delle regole, che stanno cambiando la nostra quotidianità, quella dei nostri affetti e dei nostri figli. Tutti dobbiamo dare  il nostro valido e necessario contributo: a chiedercelo è…
Per saperne di più

Asa Onlus accreditata come ente per le adozioni nelle Filippine

Ottime notizie sul fronte delle adozioni internazionali con ASA Onlus. Oggi l’Autorità Centrale filippina per le Adozioni Internazionali (ICAB) facendo seguito all’incontro dello scorso 9 aprile, quando lo staff ASA ha incontrato la delegazione filippina a Catania, ha comunicato l’accreditamento dell’Associazione ASA Onlus quale ente per le adozioni internazionali nelle Filippine. “Un traguardo importante –…
Per saperne di più

Dona il tuo 5×1000 ad Asa Onlus

Donare il 5x1000 non costa nulla, ma può cambiare realmente la vita di molte persone: aiutaci a sostenere i nostri progetti di solidarietà sociale. Sostieni i nostri progetti in Italia e all’Estero, devolvi il tuo 5 x Mille all’Asa Onlus CF 036 004 208 75. Puoi sostenerci compilando con pochi dati il riquadro dedicato al…
Per saperne di più