PROGETTO – Amici a 4 zampe

Nell’ambito delle proprie finalità, l’Associazione, l’ASA Onlus predilige l’incontro coi bambini direttamente nelle scuole.

Entrare nelle scuole significa incontrarsi col mondo di quei piccoli che rappresentano il futuro di ciascuno. In collaborazione con gli educatori scolastici, l’ASA Onlus mira ad una presa di consapevolezza di limiti e talenti che consenta a ciascun minore di riconoscere i luoghi in cui gli sia più congeniale impiegare le proprie potenzialità.

In quest’ottica, ed in collaborazione con l’Associazione Pet Paradise, l’ASA Onlus ha promosso, ad esempio, il progetto “AMICI A A 4 ZAMPE”, svolto presso l’Istituto Comprensivo “Pestalozzi” di Librino.

Destinatari del progetto sono stati 6 gruppi di bambini di età compresa tra i 7 e i 12 anni (tra i quali qualcuno con disabilità). Alla presenza di un pedagogista e di un istruttore cinofilo, i bambini si sono presi cura di Charly e Smile, rispettivamente un Carlino e un Pastore australiano, mediante prove di spazzolatura, carezze affettuose e preparazione dei pasti per gli animali.

Le modalità di intervento adottate dagli operatori dell’Associazione Pet Paradise hanno assecondato le esigenze di ogni singolo gruppo, avvalendosi ogni volta di specifiche strategie educative volte a stimolare l’autonomia, la creatività, la capacità di discriminazione rispetto a immagini, oggetti ed emozioni.

Utilizzando strumenti didattici quali il disegno, il collage, la musica, l’espressione corporea, il gioco e il movimento è stato possibile perseguire l’intento pedagogico di creare un parallelismo fra esseri umani e animali rispetto a bisogni, esigenze e necessità di entrambi e, mediante l’interazione diretta con i cani, si è potenziato nei bambini il concetto di “rispetto” quale valore universale di ogni individuo, di ogni creatura e dell’ambiente.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: