Giornata nazionale per l’Infanzia, “Il diritto di bambini e ragazzi alla famiglia: come rilanciare adozioni e affidi”.

Giornata nazionale per l'InfanziaAnche per il 2013 sono numerose le iniziative organizzate, in tutta Italia, in occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza e l’ASA, grazie alla partecipazione della sua Presidente, Maria Virgillito, ha presenziato al convegno “Il diritto di bambini e ragazzi alla famiglia: come rilanciare adozioni e affidi”, promosso dalla Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza in occasione di questa ricorrenza.

A tutti i presenti è giunto il saluto del Presidente della Repubblica, che nel suo messaggio ha lanciato un messaggio chiaro “poter essere accolto e crescere all’interno di un ambiente familiare sereno rappresenta un fondamentale diritto del minore, un bene sociale irrinunciabile“. “Già nella scorsa legislatura – ha proseguito Napolitano nel messaggio reso noto dal Quirinale – la Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza aveva svolto un’accurata indagine, dalla quale erano emersi i rilevanti cambiamenti intervenuti nel corso del tempo nelle scelte di affido e di adozione da parte delle famiglie italiane e le conseguenti significative criticità sulle quali si riteneva necessario intervenire. Alcune risposte alle emergenze sono venute dalla Magistratura, ma spetta al legislatore il compito di affrontare in modo organico i seri problemi finora individuati. Nella certezza che l’incontro di oggi offrirà ulteriori contributi conoscitivi e importanti stimoli ad assumere le iniziative e decisioni opportune, desidero rivolgere alle autorità presenti, ai partecipanti all’incontro e a tutti coloro che hanno a cuore il diritto dei bambini ad un sano ambiente familiare, i migliori auguri di buon lavoro e i saluti più cordiali”

Numerose, inoltre, sono le campagne pubblicitarie organizzate per l’occasione. Segnaliamo “I have dreams”, uno spot per i sogni degli adolescenti, proposto dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza. Questa campagna fa seguito all’iniziativa lanciata dal Garante lo scorso 28 agosto, in occasione del cinquantesimo anniversario dal celebre discorso di Martin Luther King a Washington. La campagna consiste nel lancio di uno spot, ideato e realizzato da Ivan Cotroneo, prodotto da Francesca Cima e Nicola Giuliano per Indigo Film e da 21, con la fotografia di Luca Bigazzi.

Il Garante nazionale dell’Infanzia, Vincenzo Spadafora, ha dichiarato che “i ragazzi hanno ridimensionato i loro sogni, ovvero la loro fiducia del futuro e nella società. Un diritto, quello di sognare, che è essenziale perchè racchiude in sè tutti i diritti fondamentali sanciti dalla Convenzione Onu. La campagna, quindi, si rivolge da un lato agli adolescenti, promuovendo e incoraggiando la loro capacità di sognare; dall’altro al mondo degli adulti, dalle istituzioni alle famiglie, ovvero a tutti coloro che oggi hanno la responsabilità di creare condizioni adeguate affinchè i diritti fondamentali dei ragazzi siano realmente esigibili”.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: