ADOZIONI INTERNAZIONALI: NEL 2017 ASA ONLUS SI CONFERMA TRA I PRIMI DIECI ENTI AUTORIZZATI IN ITALIA

Da una prima stima dei dati che 24 Enti Autorizzati per le adozioni internazionali (su un totale di 62) hanno riportato nei propri siti, emerge che l’Associazione ASA Onlus si conferma tra i primi 10 Enti, collocandosi al sesto posto in base al numero di adozioni effettuate nel corso dell’anno appena concluso. Nel 2017 sono stati adottati grazie ad ASA Onlus 50 bambini, la maggior parte dei quali (49) provenienti dall’Ungheria.

L’Associazione è preceduta da: SOS Bambino International Adoption con 53 bambini adottati, di cui oltre la metà provenienti dalla Federazione Russa; SPAI e International Adoption con, per entrambi, 58 bambini; NAAA con 77 minori adottati, AiBi con 87 minori, provenienti dalla Cina, dalla Colombia, dal Brasile, dalla Bulgaria e da Haiti; Cifa con 139 bambini adottati per il 2017.

Di seguito i dati relativi agli altri Enti Autorizzati presi in considerazione: Ernesto (44 minori); Ciai (34 minori); Fondazione Patrizia Nidoli (26 ); NOVA (23); AIAU (22); Ariete (20); Mehala (18); La Maloca (18); Avsi (17); Anpas (13); Famiglia Insieme (11); Senza Frontiere (11); Arcobaleno (10); Pro ICYC (7); I cinque piani (5); Ami (2); Associazione Amici Trentini (2). Sottolineiamo che, in alcuni casi, si tratta di dati non recentemente aggiornati.

Stando, dunque, a questa prima stima sono 805 i bambini che in Italia, nel corso del 2017, hanno trovato il calore e l’affetto di una famiglia.

I commenti sono chiusi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: