MINORI, L’UNICEF AFFIANCA L’ASA PER LA NOMINA DEL GARANTE

virgillito_lorefice

 

Catania, 28.10.2014. L’UNICEF al fianco dell’Asa. Ad accomunare le due realtà, la “difesa dei diritti dei bambini” che orienta tutta l’attività dell’Associazione Solidarietà Adozioni Onlus con la presidente Marina Virgillito, impegnata da tempo perché anche la Sicilia nomini l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza (istituita con  la legge n.112 del 12 luglio 2011) e del Comitato provinciale di Catania per l’UNICEF, presieduto da Vincenzo Lorefice, che della difesa dei diritti dei bambini è da oltre trentacinque anni nell’UNICEF appassionato e convinto sostenitore.

Per sollecitare il Governo regionale, nei mesi scorsi, l’Asa Onlus si è fatta promotrice di una petizione che ha trovato consensi e sponsor anche istituzionali e a cui ora aderisce, dando il proprio prestigioso patrocinio, il Comitato provinciale di Catania per l’UNICEF nei cui locali stamattina, presenti numerosi volontari, Vincenzo Lorefice ha firmato la petizione.

«Non possiamo che essere grati all’UNICEF per questo sostegno – ha detto Virgillito – Siamo fiduciosi e certi che il Governo Regionale si attiverà per dotare la Sicilia di questa figura chiave a tutela dei più piccoli. Il Garante – vale la pena ricordare – ha funzione di vigilanza, ascolto, segnalazione, promozione, partecipazione, interventi nelle Pubbliche Amministrazioni e Autorità Giudiziarie in favore, e a sostegno, dei diritti dei minori».

Il presidente Lorefice, da parte sua, ribadisce come, «specie  in un momento di particolare emergenza, come quello che stiamo vivendo, sia urgente intervenire in maniera corale anche attraverso la nomina del Garante. Per questa ragione – aggiunge Lorefice – abbiamo accolto con favore l’iniziativa dell’Asa, a cui ci proponiamo di poter apportare un contributo utile, nel superiore interesse dei minori».

 

 

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: