L’A.S.A. – Associazione Solidarietà Adozioni – Onlus è un Ente Autorizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’Adozione Internazionale, ai sensi della legge n. 476/98. 

Dal 2001 ad oggi* i bambini che sono stati adottati e che crescono con l’affetto ed il calore di una famiglia che si prende cura di loro sono 1085.

 

* dato aggiornato al 31.08.2019

ASA ONLUS

SEDE LEGALE

Via del Roveto, 7
Catania, CT 95126

info@asaonlus.it
095.376567

 

 

Rimborsi spese

Il post-adozione

Con la Risoluzione  n. 85/E del 9 ottobre 2019, l’Agenzia delle Entrate ha precisato che le spese relative alle relazioni post-adottive sono deducibili ai sensi dell’articolo 10, comma 1, lettera l-bis del TUIR, in quanto adempimenti necessari per l’espletamento della pratica di adozione. La precisazione nasce dal dubbio interpretativo in merito ai chiarimenti forniti con la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n.77/E del 2004 – nella quale viene precisato che le spese post adottive  non sono deducibili – e con la circolare n.7/E del 2018 che, pur richiamando la citata risoluzione, fa rientrare tali spese tra gli oneri deducibili.

Continua

Nuove sfide

Scuola, adozioni e formazione

I nostri bambini adottati dall’estero devono confrontarsi con numerosi cambiamenti dal punto di vista culturale, linguistico, sociale.Proporre percorsi educativi appositamente strutturati, che vedano la scuola e i genitori come parte necessaria e protagonisti del processo di inserimento socio-culturale, è la nuova sfida di Asa Onlus. Riuscire ad inserirsi in un contesto sociale completamente nuovo, risulta a volte un processo delicato: per agevolare il processo di inserimento ed integrazione è fondamentale che tutti gli attori istituzionali collaborino tra di loro al fine della realizzazione di una solida rete di sostegno che accompagni il bambino e la sua nuova famiglia durante tutte le fasi che il cambiamento comporta.

Continua

Regione Siciliana 

Proroga contributi inserimento scolastico

Prorogato al 31 ottobre 2019   il termine di scadenza (leggi qui la proroga) per la presentazione delle istanze di richiesta di contributi per le spese sostenute dalle famiglie adottive  per psicologi, logopedisti, pedagogisti e ogni altra spesa utile all’inserimento sociale e scolastico dei minori adottati ( previsto ai sensi della  D.A. n. 76/GAB dell’8 agosto).

Possono presentare istanza per la concessione del contributo le famiglie adottive esercenti la potestà genitoriale del minore, in possesso di cittadinanza italiana e residenti nel territorio della Regione Siciliana che abbiano…

Continua